giovedì 12 aprile 2012

postumi

stamattina mi sento come dopo un temporale.
Ieri sera tutta la mia famiglia (numerosa) è piombata a casa con i regali e il bisogno di baciarmi.
Io adoro i miei fratelli, non potrei vivere senza di loro. Vorrei sempre il meglio per loro e mi ritrovo invece sempre a giocare il ruolo della sorella maggiore, non di Annina, ma di Annascassapalle.
E li adoro.
L'ho già scritto?
Li adoro.
...e adoro i miei che con la loro goffagine cercano in tutti i modi di viversi la mia situazione però senza capire.
Quest'anno mi hanno scritto un biglietto di quelli strappalacrime il cui contenuto sostanzialmente diceva che quando mi sento giù e sola, Dio è accanto a me a risollevarmi.
ah.
respiro a fondo.
E questo invece è il regalo dei miei fratelli:



La fermo così la speranza.
Con le immagini.
E le parole.


4 commenti:

  1. Che belli che sono i tuoi fratelli, e che bello Hope. Sono contenta di leggere questo post. Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  2. un regalo eccezionale troppo bello!!!

    RispondiElimina
  3. La speranza È l'ultima a morire si dice sempre...ma il tuo cagnone è troppo dolce:-) Anche io faccio 39 anni a Settembre. Siamo coetanee..Ciao Anna buona notte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro, è un cagnolino di 25 cm di lunghezza! ma tutto pepe...ci stanca di felicità...
      oggi è stato solo per la prima volta tutto il giorno e mentre lavoravo la mia mente andava a lui perchè avevo bisogno di tenerlo tra le braccia.

      Ho compiuto 38 anni ieri, quasi coetanee, si!

      Elimina

grazie per essere qui.