mercoledì 4 gennaio 2012

...quella sensazione

e poi.
e poi all'improvviso torna quella sensazione.
quella di quando ti ho sentito dentro.
oramai erano mesi che non succedeva.
esattamente quella sensazione che mi ha dato quel dolore immenso dopo il tuo abbandono.
all'improvviso tu.
la mano sulla pancia.
tu,
le lacrime,
il caldo abbraccio che mi hai dato, il senso di tutto questo.
tu, il mio dolore, indelebile sensazione di ripiegarsi su se stesse, aspettandoti.
Difficile ingannare il sesto senso, l'inspiegabile agli occhi degli altri, ciò che solo io e te conosciamo.
Quell'intima coscienza che ci lega e mi dà la forza di combattere oggi.
Per questo lotto, ogni giorno, per tornare a provare questa sensazione di stasera, che violenta, improvvisa, mi ha ricordato perchè.

-awaiting a miracle-

Ho comprato questa statuina di Willow tree, è arrivata ieri mattina, e ora, è qui con me. Aspettando.

5 commenti:

  1. Quanta tenerezza nelle tue parole. La statuina poi completa il tutto.

    RispondiElimina
  2. Spero con te, che torni presto.

    RispondiElimina
  3. è meravigliosa quella statuina...

    RispondiElimina
  4. La statuina è stupenda, e tu Anna lo sei ancora di più. Ti meriti assoluta gioia.

    RispondiElimina

grazie per essere qui.