mercoledì 8 febbraio 2012

andamenti

E' da tempo che penso a questo andamento, e precisamente a quello sinusoidale, riferito alla mia vita, o meglio al mio ciclo che ormai la fa da padrone su tutta la mia esistenza.

In questo momento sono nella fase in cui l'Onda quadra modificata (riferita nella foto ad un inverter) nel tempo, è in down, ma ancora non nel punto più basso. Punto più basso che arriverà con il ciclo, per poi risalire, sempre nel tempo e proporzionalmente alla tensione, quando mi riavvicinerò all'ovulazione.
E così via.
Ogni mese.
Ogni santissimo mese da due anni a questa parte.
E comunque, che io mi sarei pure rotta le palle di questo andamento è cosa chiara ed evidente, ciò non toglie che la qui presente fa di tutto affinchè in questa fase ella non debba prendere decisioni importanti, perchè dettate dalla condizione fisica qui ora descritta.
Eppure a volte, qualche errore ella lo fa.
E allora sono pianti,  occhi gonfi e incomprensioni.
Che tutto il mondo ti cade addosso ed io, che son piccoletta, tutto il peso di questo mondo,non lo reggo più.

e che un giorno di questi, in questa fase di onda quadra , qualche cazzata va a finire che la faccio pure.
Per ora mi limito ad urlare alla mia gatta, tenere il muso a mio marito, piangere con chi non mi comprende, ma non garantisco ancora per molto la mia integrità.

...che mi sarei pure un pò rotta di incolpare 'sti poveri ormoni e queste fasi dell'andamento sinusolidale. Che io sarei una donnina a modo, pure con un pò di cervello, che non ragiona necessariamente solo con le ovaie, e che poi si chiede: ma com'è che prima che non cercavo un figlio questo andamento non esisteva per la mia quotidianeità ed io ero io e basta?
 e dunque, perchè allora cerco di nascondermi, dietro il rodimento di sedere al sentore che il ciclo si avvicina, e non prendo il toro per le corna, guardando in faccia la realtà?

Forse perchè è più comodo così, che dare il resto a chi non vuol capire, nonostante le mie innumerevoli spiegazioni.




(post che non si capisce dettato dagli ormoni. n.d.r)

10 commenti:

  1. Io no ma i miei ormoni hanno capito benissimo... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...me lo posso immaginare!
      ;-)

      ...preparo caffè, giusto?

      Elimina
  2. Io porto i cornetti. :-)

    RispondiElimina
  3. altroché se si capisce... è proprio un bello schemino per riassumere l'altalena di tutti_i_santi_mesi...
    posso unirmi la caffé? ;-)

    RispondiElimina
  4. ahhh figo. Ormai dopo quasi 4 anni e mezzo sono fuori da ogni schema, e le cazzate le faccio in qualsisi fase dell'onda.

    RispondiElimina
  5. Io ho iniziato la ricerca qualche mese dopo aver smesso la pillola e ricordo che anche prima che arrivassero gli umori ciclici che tutte le ricercatrici conoscono ero comunque scioccata da quello che gli ormoni erano in grado di farmi. E non ci voglio più ricascare.
    A me sti ormoni stanno proprio sul ca...

    RispondiElimina
  6. Mi unirei al caffè anche io,se posso...in compagnia,in vostra compagnia,se va bene..
    Quanto ricordo bene gli umori altalenanti di tutti quegli ormoni impazziti,credo di avere ancora qualche strascico..
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
  7. ma prego!!!
    c'è posto per tutti!!
    basta che con questi ormoni impazziti non ci mangiamo a vicenda! :)

    RispondiElimina

grazie per essere qui.