domenica 20 marzo 2016

Non abbiamo vinto

E niente, non abbiamo vinto.
Era facilmente prevedibile, a parte chiedervi di votarmi qui e su FB, non ho fatto altro. Non ho chiesto a parenti e amici, perché non ho mai condiviso con loro il blog, e non faccio parte di una rete forte, con molto pubblico. Non ho mai dato nemmeno accesso a Google di trovarmi, perché, lo sapete, non amo avere pubblico incondizionato, soprattutto su questo tema così delicato.
E poi, non per ultimo, chi ha vinto, avrà raccontato sicuramente meglio di me cosa significa attendere in pma.
Io non so, so di essere di nuovo in attesa dei risultati del mio quinto transfer e che  forse qualche esperienza anche io ce l' ho. Mi dispiace perché sognavo di impiegare  gli eventuali soldi della vincita  in un nuovo tentativo, non credendo a quello in corso. Ma così è, mica un figlio si compra scrivendo un post. E poi è importante che se ne parli sempre di più, non solo in negativo, visti gli ultimi due mesi di inferno che noi coppie della pma abbiamo dovuto vivere attaccati dall'opinione pubblica, che non conosce questo tema.
Io so che ogni vostro voto ( purtroppo non ho idea di quanti siete stati) è stato sincero e sentito, perché siete accanto a me da anni, e questo non lo dimentico mai.

Grazie per tutto, ancora.
Questo blog rimane aperto solo per le comunicazioni ufficiali e non per raccontarvi di me, il perché lo sapete, se mi leggete nell'altro.
Vi abbraccio tutti,
Anna

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Per me hai vinto...non mollare Anna!!! Un caro abbraccio, Lia

      Elimina
  2. Ciao Anna, sono mesi che provo a scriverti tramite la tua email ma purtroppo mi dice sempre che è piena. Io ti seguo dall'inizio di questo tuo percorso e, purtroppo, non riesco a seguirti nell'altro perchè non conosco l'indirizzo.
    A me farebbe piacere continuare a seguirti in silenzio come ho sempre fatto... nel caso vorresti, mi comunichi il nuovo a: nasyra79@hotmail.com

    Grazie e spero di avere presto buone nuove

    Un abbraccio
    Cristina

    RispondiElimina

grazie per essere qui.